Come trovare password wifi tramite iphone

Non devi far altro che individuare il SSID al quale è connesso iPhone e trovare il nome corrispondente nella pagina. Infine, devi leggere il dettaglio sotto ad esso. Tra le tante informazioni, ci sarà pure la password esposta in chiaro.


  • localizzare un cellulare tramite numero di telefono!
  • Come trovare password WiFi iPhone?
  • come rintracciare un cellulare con gps rubato;

Se hai accesso al router, al momento in cui scrivo, questo è il miglior modo per vedere la password del WiFi su iPhone. Invece, nel caso in cui tu non possa entrarci, prosegui la lettura.

Condivisione Wi-Fi di iOS

Se non puoi accedere al router, hai un iPhone con jailbreak e ti domandi come vedere la password del WiFi su iPhone , potresti usare il tweak WiFi Passwords. Quindi, non solo quella attuale. Tutto quello che devi fare, è aprire Cydia , trovare il tweak WiFi Passwords e installarlo.


  1. iphone X copiare rubrica da sim?
  2. Come vedere la password del WiFi su iPhone.
  3. Come vedere la password del WiFi su iPhone;
  4. Come scoprire la password di una rete WiFi.
  5. ‎Wifi-Pass su App Store!
  6. Come scoprire password WiFi con iPhone;
  7. Come scoprire password WiFi con iPhone | Salvatore Aranzulla;
  8. Dopodiché, aprendolo, ti verrà mostrata la lista degli SSID per i quali iPhone si ricorda la password. Devi trovare quello di tuo interesse e premerlo per vedere la password del WiFi su iPhone.

    La troverai sotto la voce Network Info. Pur essendo un utile tweak, potresti non aver modo di effettuare il jailbreak. Tantomeno, di entrare nel router.

    Come recuperare password WiFi su Android, iPhone, PC e Mac - tozedepanuza.ml

    Ebbene, se ti trovi in questa situazione, continua a leggere. Non solo, il Mac che utilizzerai dovrà avere collegato lo stesso ID Apple. Esatto, proprio come quando devi impostare la rete preferita su iPhone. Quindi, tocca Portachiavi e metti su On il toggle di fianco a Portachiavi iCloud.

    Come vedere password WiFi

    A questo punto, invece di vedere la password del WiFi su iPhone, puoi scoprirla con Mac. Accendilo ed effettua il login. Poi, spostati nella sezione iCloud. In quella sezione, individua il SSID corrispondente alla rete wireless di tuo interesse. Quindi, clicca due volte su di esso. Per ultimo, scopri la combinazione segreta cliccando Mostra password. Ti verrà chiesto, per motivi di sicurezza, di digitare la password del Mac.

    Applicazione per trovare password wifi con iphone

    Se desideri approfondire su questa procedura, potresti leggere la guida in cui ho spiegato come vedere le password WiFi salvate su Mac. Per poter utilizzare l'Hotspot di Vodafone è necessario abilitare il servizio sui diversi dispositivi, siano essi Android, iPhone, Windows Phone o altro. Nel caso di un telefono Android la configurazione passa tramite il menu Impostazioni. Qui, nella categoria Connessioni è presente l'opzione Altro.

    L'attivazione dell'hotspot prevede anche l'impostazione di una password che assicuri l'utilizzo della connessione solo ai dispositivi che vengono autorizzati, tramite comunicazione della password stessa. Anche per la configurazione dell'Hotspot Vodafone su dispositivi Apple è necessario passare tramite il menu delle impostazioni. In questo caso, tuttavia, i passaggi da effettuare sono più semplici visto che tra le voci presenti sul menu impostazioni è presente subito l'opzione Hotspot Personale.

    Selezionando tale voce si potrà subito effettuare la condivisione della propria connessione tramite iPhone o iPad. Anche in questo caso è consigliabile impostare una password per assicurarsi che la connessione venga condivisa solo con le persone autorizzate.

    Nel caso dei Windows Phone , infine, la configurazione dell'hotspot passa tramite il menu Impostazioni. All'interno del menu sarà poi necessario cliccare sulla voce Reti e Wireless e, successivamente, su Internet Condiviso. Ancora, come per gli altri sistemi operativi, si consiglia di impostare una password per avere la certezza che la condivisione venga utilizzata solo da persone autorizzate.

    L'utilizzo del proprio dispositivo mobile come Hotspot Wi-Fi prevede un costo di 6 euro al giorno se si utilizza fino a 1 Giga di traffico. Per consumi superiori al giga viene addebitato un costo di 2 euro ogni Mega. Naturalmente, i costi possono variare a seconda di particolari periodi o offerte proposte dalla compagnia telefonica. Va sottolineato che è anche possibile utilizzare il proprio dispositivo mobile come hotspot gratuito. Una volta ricevuto i messaggio di conferma, si avrà la certezza che l'offerta è stata disattivata e si potrà procedere con l'attivazione dell'hotspot gratuito.

    Per i big del settore la battaglia delle tariffe si sposta sulle nuove tecnologie: ecco un confronto fra offerte Condividere le foto e restare in contatto con gli amici delle ferie non è un problema, con le